Crociere sui canali

Uno dei modi più sorprendenti e interessanti per scoprire Copenhagen è quello di prendere parte ad un tour in barca lungo i suoi incantevoli canali.

Copenaghen è un vecchio porto e una città marittima; per questo uno dei modi più sorprendenti per scoprirla è quello di partecipare ad un tour in barca lungo i suoi incantevoli canali.

Le opzioni per un giro in barca sono molteplici; si può scegliere un tour tradizionale oppure piccole imbarcazioni più private o addirittura tour romantici in gondola.

Una crociera sui canali comprende una guida, sia in danese che in inglese, che vi accompagnerà durante il tragitto. Spesso le imbarcazioni prevedono anche una guida che conosce anche altre lingue, fra cui l’italiano.

Per i più sportivi

E’ anche possibile scegliere di esplorare i canali di Copenhagen su un kayak o prendere a noleggio delle piccole imbarcazioni e navigare la città in autonomia.

Durante il percorso di una crociera sui canali di Copenhagen vengono toccati quelli che sono i luoghi di interesse più popolari della capitale danese: si passa infatti vicino all’Opera House, al Palazzo di Amalienborg, al Palazzo di Christiansborg, all’imponente Biblioteca e naturalmente nei pressi della statua della Sirenetta.

Le partenze dei tour avvengono da Nyhavn o Gammel Strand; sul posto sono presenti anche degli stand dove poter comprare i biglietti, ma è possibile e consigliabile prenotare la propria crociera anticipatamente su internet, scegliendo fra le varie opzioni e sfruttando tutte le offerte. Se si è in possesso della Copenaghen Card, alcuni dei tour proposti sono gratuiti.

Le crociere sono programmate per tutti i giorni della settimana, sin dalle 9.00 del mattino. Durante l’estate i tour sono più numerosi e le partenze avvengono fino alle 21.00, mentre nei mesi più rigidi il servizio viene garantito invece fino al primo pomeriggio e con una frequenza minore.

Come risparmiare su trasporti e biglietti d'ingresso

Pensate appositamente per chi vuole visitare Copenaghen, le City Card permettono di risparmiare sui mezzi pubblici e sugli ingressi delle principali attrazioni turistiche.

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.9 su 9 voti
Condividi